https://www.lamiabiografia.it/components/com_adsmanager/images/default.gifRACCONTI DI VITA

Due donne siedono ad un tavolo

nopic
DONNA 1 Capisci? Adesso ha un’altra mania! DONNA 2 Ah sì? DONNA 1 Prima era fissato con il cerchio che si chiude, la teoria di Nietzsche… DONNA 2 Quello che faceva l’ingegnere? DONNA 1  Noo, faceva il filosofo! DONNA 2 Adesso ricordo. Mi dicesti che Raffaele disegnava sempre dei cerchi. DONNA 1  E parlava pure tedesco! DONNA 2  E già…(sorridendo) E se ti diceva mal[...]
17-03-2024
da Carlos
17 visite

CLAUDIO 'O 'MMOCCAFAVA

nopic
                     CLAUDIO ‘O ‘MMOCCAFAVA     -Nun te preoccupa’, si te ranno ancora fastidio mo’ jammo a chiamma’ a Leonardo, gli dissero due- tre ragazzi, fingendo di confortarlo, mentre gli altri che facevano parte dello stesso numeroso gruppo di “compagnoni”, tutti d’accordo, rientranti nella stessa fascia di età ed abitanti nella medesima [...]
11-01-2024
da Carlos
48 visite

"Tuttantino"

"Tuttantino"
Costantino Aliberti era un ragazzo con i capelli castani e gli occhi chiari, tendenti allo strabismo. Alla fine degli anni sessanta abitava in una zona della periferia di Salerno . Poteva avere tra i venticinque ed i ventisette anni. Di statura media, si mostrava in buona salute, ma aveva delle difficoltà di linguaggio. In particolare quando nelle parole che pronunciava c’erano di seguito l[...]
19-10-2023
da Carlos
64 visite

Sognando sulle strade della marina partenopea

Sognando sulle strade della marina partenopea
     “ SOGNANDO SULLE STRADE DELLA MARINA PARTENOPEA “   Passeggiando per via Caracciolo, udii le note d’un flauto provenire dall’interno, fluttuanti, orientaleggianti, si mescolavano a voci di popolani. Fu soltanto un prologo arabesco, presto scoppiò una tarantella, le parole erano grida di fame d’una folla, raccolte a mezzogiorno nel mercatino della Torrett[...]
04-10-2023
da Carlos
70 visite

Ipotesi scena emigranti italiani

nopic
Ipotesi scena emigranti italiani appena arrivati in America e sottoposti ad interrogatorio. Anni venti. Luce al centro della scena – Attori sulla destra e sulla sinistra in penombra, in fila, vestiti poveramente con una valigia o borsa in mano. Avanzano lentamente e guardano in alto. Una voce da inquisitore li interrogherà in lingua inglese-americano. Uomini dimessi e intimiditi, voce che[...]
02-10-2023
da Carlos
69 visite

Incompatibili

nopic
                                       CARLO GIARLETTA                                        “ INCOMPATIBILI “                                  CORTO TEATRALE   Personaggi: Carlo                        Barbara                           Una sera di maggio dell’anno duemilaundici Carlo sta da solo nel soggiorno di casa sua. In fondo alla stanza c’è una porta finest[...]
02-10-2023
da Carlos
80 visite

Un rodeo improvvisato

nopic
  Un tale Giuseppe Perconti racconto' che un pomeriggio di un giorno del passato le fiamme di attimi divampanti di confusione e paura, trascendente nel panico, vissuti al macello comunale del paese di Licata, vennero spente da un temerario. Il “pompiere” fu un giovane senzapaura, improvvisato esperto di rodeo tremendo squassante, di brevissima esecuzione, seguito da una superveloce min[...]
30-09-2023
da Carlos
68 visite

Michele Chichillo

nopic
  Michele Chichillo, un attempato signore in pensione che aveva fatto svariati mestieri, era arcinoto per le frottole che sapeva dire. Anche non vedendo o sentendo di persona il soggetto, già il suono onomatopeico del suo cognome era di per sé un programma comico. La mente vulcanica dell’uomo partoriva storie paradossali, originali, fantasmagoriche, inverosimili; in queste, egli svolgeva sp[...]
28-09-2023
da Carlos
419 visite

"CHAPARRAL"

nopic
                                     “Chaparral” è il nome di una vegetazione arbustiva che cresce tra la California ed il Messico. Questa parola, il cui suono potrebbe paragonarsi al rumore delle ali di un uccello in volo, per me possiede un fascino particolare. Mi fa pensare a dei possibili crepuscoli tra Stati Uniti e Messico dove, al limite del deserto arido di cactus, ci sono i &l[...]
20-09-2023
da Carlos
75 visite

"Cappiello scappiello, quant'è bello 'o capitano!"

nopic
   Ce steva 'na vota 'nu tenente 'e l'esercito ca vuleva 'na promozione. Ma il Comando dell'Arma non gliela dava. Allora isso s'accattaje 'nu cappiello elegante e s' 'o mettette ogni vota ca steva in borghese. Salutava parenti, amici e commilitoni con dei cenni della mano, toccandosi il copricapo con elegante nonchalance, dicendo: "Cappiello scappiello, quant'è bello 'o capitano!" L'eco dell'espre[...]
20-09-2023
da Carlos
70 visite

DAVIDE (CARONTE) E SAN PIETRO

nopic
DAVIDE (CARONTE) E SAN PIETRO   Davide-traghettatore entra in scena idealmente su una barca DAVIDE - GUAI A VOI, ANIME DANNATE! LE TENEBRE ETERNE TROVATE SE SONO IO A TRAGHETTARE. SOLO LE ANIME MERITEVOLI VEDRANNO LA LUCE E SOLO A QUEL PUNTO SI DISSOLVERA’LA FOSCHIA DELL’INCERTEZZA DELLE PAURE E DEI TORMENTI. SAN PIETRO (in scena. E’ un vecchio dalla figura imponente. Miope e[...]
20-09-2023
da Carlos
76 visite

DONNE OGGI

nopic
                                     DONNE OGGI   DUE DONNE, CIASCUNA CON UNA BORSETTA IN MANO, SI INCONTRANO. UNA HA UN CELLULARE IN MANO.   DONNA 1 Ciao, sei uscita da poco dal lavoro? DONNA 2 Sì, sì, anche tu? (agita nervosamente il cellulare) DONNA 1 Ho finito da una mezz’ora…Ma, scusa, ti vedo nervosa, va tutto bene? DONNA 2 Eh, diciamo che cerco in ogni modo di farla and[...]
19-09-2023
da Carlos
77 visite

Fogli di viaggio – ex Jugoslavia - 1976

nopic
   La musica popolare del luogo veniva fuori dalle radio e da altri apparecchi sonori, nascosti o in bell'evidenza in quei caratteristici bazar che sciorinavano allegramente un'infinità di cianfrusaglie fin sulle stradine del quartiere mussulmano di Sarajevo. Le note sembrava che mi inseguissero, vive, scintillanti e si mescolavano all'intensità delle voci dei venditori, della gente, del muezzin, [...]
23-04-2023
da Carlos
105 visite

Fogli di viaggio – Romania –

nopic
   Chissà a cosa pensò quel gran testone di donna che guidava il tram ad Arad, mentre filmai per pochi attimi la sua figura ed il mezzo meccanico entrambi un po’ scalcinati. Forse pure i suoi corti e arruffati capelli color paglia si saranno sentiti, in quella inabituale circostanza, come appartenenti ad una lontanissima star occidentale…Certo esistono distanze più grandi di quelle ch[...]
23-04-2023
da Carlos
101 visite

Il purosangue

Il purosangue
                     “ IL PUROSANGUE”      Lo vidi nel piccolo recinto di una fattoria, giovane e bellissimo. Aveva uno splendido mantello baio e tutto l’orgoglio della stirpe irlandese, concentrato in una figura slanciata, prorompeva in movimenti ombrosi. Si sarebbe potuto immaginarlo, personificato, come un solitario terrorista dell’Ulster, spavaldamente alle prese con [...]
23-04-2023
da Carlos
364 visite

Flash sul servizio militare

Flash sul servizio militare
  FLASH SUL SERVIZIO MILITARE                                                       Come si fa a rimanere militari di carriera se una canzone napoletana, suonata al pianoforte da una recluta, ti fa quasi venire le lacrime agli occhi?                        L’amicizia sotto le armi si veste da grossa ancora di salvezza. Incredibile! Bastano poche ore passate con un ragazzo che è costrett[...]
23-04-2023
da Carlos
120 visite

Si va in scena nella pasticceria

Si va in scena nella pasticceria
           “ Si va in scena nella pasticceria “ (maggio 1975)                                 1    Una coppia entra in pasticceria. Lui, un uomo basso di statura ed un po’ tracagnotto, dal viso quasi completamente nascosto da un paio di occhialoni, ha tutta l’aria di chi sta già divorando i dolci senza averli ancora assaggiati. Il suo pomo d’Adamo è uno stantuffo in[...]
23-04-2023
da Carlos
311 visite

Mi prese quella paura particolare

Mi prese quella paura particolare
       Mi prese quella paura particolare che si prova quando si crede di sprofondare in un abisso incolmabile, di essere inghiottito dalle sue fauci d’acqua salata, senza alcuna possibilità di risalita. Avvenne mentre avevo iniziato da pochi secondi a nuotare in un mare calmo, era una bellissima giornata di inizio estate, lontana nel passato, che, allora presente, faceva da testimone all&rsq[...]
22-04-2023
da Carlos
354 visite

Garofano verde

Garofano verde
                 “ Garofano verde”      Roberto Carnevali, un ragazzo napoletano di quindici anni era un mio compagno di classe. Nel millenovecentosessantuno frequentavamo il secondo anno dell’Istituto Tecnico Commerciale “Mario Pagano” di Napoli. Lui apparteneva ad una famiglia di origine nobiliare e questo traspariva nella sua personalità. Di statura media, &ldquo[...]
22-04-2023
da Carlos
323 visite

"Galioto"

"Galioto"
                                   “ Galioto”    Di mestiere faceva il pescatore. Si chiamava Carmine Gravagnuolo, era un ometto sulla quarantina, basso di statura, tracagnotto ed aveva due occhi molto vivaci che si illuminavano soprattutto quando lui raccontava delle storie nelle quali aveva un ruolo da protagonista . Lo soprannominavano "Galioto” (Galeotto), perché indossava s[...]
22-04-2023
da Carlos
314 visite
Risultati 1 - 20 di 52

Back to top